Aloe Vera

18/05/2021

Aloe Vera – Presentazione 

Cos’è l’Aloe Vera ?

L’aloe vera è una pianta con molteplici benefici e usi sia in medicina che in cosmetica. Contiene più di 75 principi attivi ed è riconosciuto per il suo effetto benefico nel sostenere il sistema immunitario, alleviare la sindrome dell’intestino irritabile o calmare ustioni e irritazioni. La pianta, o meglio la foglia di aloe vera, contiene più di 75 principi attivi – alcuni difficili da sintetizzare in laboratorio – tra cui aminoacidi, minerali, vitamine, fitosteroli,bradichininasi, ormoni vegetali, mucopolisaccaridi.

Dove viene coltivata ?

L’Aloe Vera è una pianta originaria del Nord Africa e predilige un clima mite. Viene coltivato in Australia, Bangladesh, Cuba, Repubblica Dominicana, Cina, Messico, Giamaica, Kenya, Tanzania, Sud Africa e Stati Uniti. Anche in Romania sono presenti diverse piantagioni di aloe vera, in ambienti controllati (serre e solarium).

Il nome botanico dell’Aloe vera è Aloe barbadensis miller e appartiene alla famiglia delle Asphodelaceae (Liliaceae). È una pianta perenne, xerofita, succosa, ha foglie triangolari, carnose, con bordi seghettati, fiori gialli e frutti con molti semi. Nelle foglie troviamo un gel trasparente che contiene vitamine, lipidi, aminoacidi.

Proprietà e benefici dell’Aloe Vera 

I benefici della pianta di aloe vera sono molteplici, essendo utilizzata sia per uso interno – molte ricette contenenti succo di aloe vera in combinazione con miele o altre piante, ma anche per uso esterno – gel, crema o succo di foglie di piante, applicati direttamente sulla ferita . Il gel di aloe ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche, disintossicanti, stimolanti la produzione di collagene, essendo utilizzato sia nella medicina naturale che nei cosmetici. Scopriremo, di seguito, tutti i componenti, nonché gli effetti benefici di questa pianta.

Le analisi della pianta hanno dimostrato che contiene aminoacidi, minerali, vitamine, enzimi, proteine, polisaccaridi e componenti biostimolanti, tutti benefici per la salute.

Nell’aloe vera troviamo le seguenti vitamine:

  • Vitamina A (beta-carotene) – necessaria per la produzione del pigmento responsabile del crepuscolo e della visione notturna, per la salute della pelle, delle unghie e dei denti;
  • Vitamina B4(colina) – con un’influenza positiva sullo sviluppo del cervello e sul miglioramento della memoria
  • Vitamina B9 (acido folico) – con un ruolo nell’aumentare le possibilità di concepimento e diminuire il rischio di malformazioni congenite nel cervello e nel midollo spinale nei neonati;
  • Vitamina B12 – riconosciuta per il suo importante ruolo nella prevenzione dell’anemia, nonché per il ruolo nel buon sviluppo del bambino e nella prevenzione dei difetti del tubo neurale alla nascita;
  • Vitamina C – con un ruolo nel normale funzionamento del sistema immunitario, dei vasi sanguigni, del sistema osseo e della pelle;
  • Vitamina E – chiamata anche “vitamina della fertilità” per l’importante ruolo che svolge nella funzione riproduttiva dell’organismo, sostiene il sistema immunitario e si prende cura della salute dell’epidermide.

La pianta di aloe vera contiene anche molti minerali, come:

  • Calcio
  • Rame
  • Cromo
  • Selenio
  • Magnesio
  • Manganese
  • Potassio
  • Sodio
  • Zinco

Le proprietà antiossidanti dell’aloe vera e i benefici per l’organismo :

Le principali sostanze ad azione antiossidante dell’aloe vera sono il manganese, il rame, il selenio, le vitamine A, B4, B9, B12, C ed E e la cisteina (un amminoacido coinvolto nell’attivazione dei globuli bianchi e nella guarigione delle ferite).Gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi, sostanze con un ruolo nello sviluppo di patologie, malattia coronarica, Alzheimer, degenerazione maculare (malattia oftalmica, caratterizzata da visione centrale alterata). I componenti con effetto antiossidante dell’aloe vera fanno di questa pianta un elemento con importanti effetti benefici nella prevenzione delle malattie cardiovascolari (malattie responsabili della maggior parte dei decessi nel mondo).Allo stesso tempo, gli antiossidanti hanno un effetto importante quando si tratta di rallentare il processo di invecchiamento cellulare.

Le qualità antisettiche e analgesiche degli acidi grassi dell’Aloe Vera

L’aloe vera contiene 6 agenti antisettici: lupeolo, acido salicilico, urea, acido cinnamico, fenoli e zolfo, hanno tutti un’azione inibitoria sui funghi, batteri e virus.Applicato localmente, il gel di aloe vera ha un’azione calmante e analgesica. È molto utile soprattutto per le persone che soffrono di dolori causati dall’artrite reumatoide. Gli studi hanno dimostrato che l’aloe vera allevia il dolore causato dalle malattie del nervo sciatico 

Effetti antiallergici e antinfiammatori degli zuccheri di aloe vera

L’aloe vera ha un importante contenuto di zuccheri, di cui monosaccaridi (glucosio e fruttosio) e polisaccaridi: (glucomannani / polimanosi) con notevoli effetti benefici. Tra questi zuccheri vale la pena menzionare – l’alprogeno (una glicoproteina con proprietà antiallergiche) e un nuovo composto antinfiammatorio – C-glucosil cromo.Le proprietà antinfiammatorie dell’aloe vera, infatti, sono note da tempo, motivo per cui questo ingrediente si trova spesso in composti farmaceutici progettati per alleviare il dolore basato su un processo infiammatorio.

I benefici dell’aloe vera sul sistema immunitario

L’aloe vera agisce come un vero tonico per il sistema immunitario, svolgendo un ruolo importante nell’attivazione della risposta del sistema immunitario del corpo e nel rafforzamento dell’umidità in generale. Questo effetto è dovuto sia alle vitamine e ai minerali della pianta, sia a sostanze come l’ acemannano e l’alprogeno.

I benefici dell’aloe vera per la salute orale

Negli ultimi anni, i ricercatori hanno scoperto che i prodotti per l’igiene dentale a base di aloe vera contengono antisettici, che aiutano a liberare la bocca da batteri e altri agenti patogeni, ma hanno anche un effetto positivo nella prevenzione delle malattie gengivali. Tutti gli effetti noti dell’aloe vera, come antinfiammatori, analgesici, antisettici, sono molto utili per mantenere la salute orale.

I benefici dell’aloe vera sul tratto digerente

L’aloe vera contiene enzimi che aiutano ad abbattere i grassi e gli zuccheri, favorendo così la digestione. Inoltre, l’aloe vera aiuta ad alleviare l’irritazione (ulcerazione) nello stomaco e nell’intestino e il succo di aloe vera ha effetti positivi per chi soffre di sindrome dell’intestino irritabile.

Aloe vera, un aiuto nella stitichezza – Il noto effetto lassativo di questa pianta è dovuto principalmente all’antracnosi, sostanze purganti, che aiutano a regolare il transito intestinale.

L’aloe vera e i benefici per proteggere o ripristinare la pelle

Il gel di foglie di aloe vera viene utilizzato da centinaia di anni per il suo ruolo idratante e per il fatto che favorisce la guarigione della pelle. Allo stesso tempo, i principi attivi della pianta rallentano i cambiamenti degenerativi della pelle e stimolano la produzione di collagene ed elastina, che aiutano a guarire e ripristinare la pelle.

 Queste azioni raccomandano l’aloe vera come elemento benefico in:

  • Sollievo dalle ustioni – Uno studio del 2007 ha rilevato che l’uso del gel di aloe vera ha contribuito ad accelerare il processo di guarigione dei pazienti con ustioni cutanee.
  • Lenire le irritazioni – L’azione antisettica, anti-irritante e idratante del gel di aloe vera rende questa pianta un coadiuvante nelle irritazioni cutanee lenitive.
  • Protezione dai raggi UV – L’aloe vera aiuta a calmare le scottature solari, essendo allo stesso tempo una pianta che contrasta l’invecchiamento cutaneo, conseguenza dell’esposizione ai raggi UV
  • Protezione della pelle durante i trattamenti con radiazioni – Uno studio clinico del 2013 ha mostrato gli effetti positivi dell’aloe vera sui pazienti che hanno ricevuto trattamenti con radiazioni. L’aloe vera ha contribuito ad alleviare la dermatite dai trattamenti con radiazioni.

L’uso della pianta di aloe vera nei cosmetici

L’aloe vera è stata utilizzata in cosmetica sin dall’antichità, grazie al suo alto potere idratante e all’effetto emolliente sulla pelle. Il gel di aloe vera aiuta a mantenere la giovinezza della pelle perché stimola la produzione di collagene. 

Aloe vera e benefici per i capelli

L’aloe vera sostiene la salute del cuoio capelluto, aiutando a prevenire e rimuovere la forfora. Allo stesso tempo, l’aloe vera aiuta a idratare il cuoio capelluto, regolare la secrezione di sebo dal cuoio capelluto, oltre a rafforzare, rigenerare e stimolare la crescita dei capelli.

Cosmetici per la pelle con aloe vera

Le creme e i sieri cosmetici a base di aloe vera aiutano a curare l’acne e la seborrea, a prevenire le rughe, soprattutto a causa dei composti antiossidanti, e a idratare e ammorbidire la pelle. L’aloe vera ha anche un effetto benefico nel trattamento di condizioni dermatologiche come psoriasi e dermatiti.

Come usare la pianta di aloe vera

La pianta di aloe vera può essere utilizzata in molte forme: dal gel all’interno delle foglie di aloe vera lavorate e utilizzate come tali sulla pelle, creme e succo di aloe vera.Questa pianta è utilizzata sia internamente che esternamente.

Usare l’aloe vera nel cibo

Quando si parla di utilizzo dell’aloe vera nella dieta ci si riferisce soprattutto al succo di aloe vera, molto utilizzato per le terapie disintossicanti. Il più delle volte, il succo viene consumato diluito in acqua e bevuto a stomaco vuoto, in modo che le sostanze benefiche vengano assorbite nel miglior modo possibile. Il succo di aloe vera aiuta a eliminare le tossine dal corpo.

Internamente, l’aloe vera viene utilizzata anche sotto forma di macerazione, sciroppo di aloe vera, tintura o tè.

Aloe vera nell’industria cosmetica

Sono passati decenni da quando l’aloe vera è un ingrediente utilizzato dalla maggior parte dei produttori di cosmetici. Idratanti, lozioni anti-acne e sieri per prevenire le rughe sono solo alcuni cosmetici che utilizzano l’aloe vera.

Allo stesso tempo, molti prodotti per capelli – shampoo, balsami, maschere – contengono estratto di aloe vera.

Le informazioni in questo articolo non devono sostituire la consultazione di uno specialista o una visita da un medico. Qualsiasi raccomandazione medica contenuta in questo materiale è solo a scopo informativo. Le conclusioni oi riferimenti non sono tipici e possono variare da individuo a individuo e possono dipendere dal proprio stile di vita, salute, ma anche da altri fattori. Queste informazioni non dovrebbero sostituire una diagnosi informata

Articoli correlati

Miele

Cos’è il Miele ? Il miele è un alimento dolce, un liquido sciropposo prodotto naturalmente dalle api come cibo per se stesse. Il colore dorato e il gusto delizioso sono inconfondibili. Dopo che le api hanno raccolto il nettare da un fiore, mescolato con sostanze...

Zenzero

Cos’è lo Zenzero ? Lo zenzero è un alimento dalle particolari proprietà e benefici sulla salute dell'organismo. Dal supporto dell'immunità nella lotta contro una serie di batteri all'aumento del metabolismo, lo zenzero è un aiuto affidabile in una serie di condizioni...

Rosmarino

Cos’è il Rosmarino ? Il rosmarino ( Rosmarinus officinalis, famiglia delle Labiatae , pianta mediterranea, che ama la luce e il calore) fa parte del gruppo delle piante aromatiche, che non supera le altezze comprese tra i 100 - 150 cm; con foglie raggruppate sul...